Yemen: bombardamento aereo?

Yemen: il giornalista Almigdad Mojalli è stato ucciso in un attacco aereo  della coalizione saudita sulla capitale Sana’a in mano ai ribelli. Almigdad Mojalli stava viaggiando attraverso il sobborgo meridionale Saref quando aerei da guerra lo hanno colpito. Lavorava per il Telegraph. I dettagli della sua morte rimangono poco chiari, il  Telegraph dice la macchina di Mojali ha subito un attacco missilistico, mentre l’AFP ha citato il fotoreporter Bahir Hameed – che era nel veicolo al momento – che ha sostenuto che il suo collega è stato ucciso da una granata lanciata da scioperanti nelle vicinanze. “Sì, c’erano aerei sopra di noi quando siamo stati colpiti”, ha spiegato Hameed.

I commenti sono chiusi.