Ucciso un giornalista radiofonico russo

editor-killed-russian-news-service

Il presunto assassino di Alexander Rubtsov, un editor al Natsionalnaya Sluzhba Novosti (National News Service), è stato arrestato a Mosca occidentale. Il sospetto, un uomo nato nel 1986, è stato arrestato mentre gli investigatori continuano l’indagine. Rubtsov  era stato ucciso nel suo appartamento di Mosca. Il 35enne giornalista è stato assassinato il 3 maggio Sua madre ha trovato il corpo con molte coltellate. Gli investigatori hanno detto che  Rubtsov “è stato sicuramente ucciso da qualcuno che conosceva”.  Ha fatto la sua ultima trasmissione radiofonica il 29 aprile. The Moscow Times

I commenti sono chiusi.