“Journalism is not a crime”

183352065-e6c8a84d-e0b4-472d-b783-1ff092decd7f

“Journalism is not a crime”. Con questa scritta sui cartelli, l’emittente all news del Qatar ha esortato i giornalisti di tutto il mondo a protestare contro l’arresto di quattro membri del proprio staff, detenuti in Egitto da mesi. E il mondo ha risposto. Foto su Twitter (con l’hashtag #freeAJstaff) e proteste su blog. Adesioni sono arrivate dall’Africa, dall’Australia, Yemen, Libano ma anche da Manila, Islamabad, Amman, Nairobi, Ankara, Berlino, Londra, Rio, Montreal, Washington DC, Kabul e San Francisco. Ecco alcuni dei tweet. link

I commenti sono chiusi.